Condividi

Dalla codifica al successo

Ti sei mai chiesto quanti sviluppatori stanno scrivendo una riga di codice nello stesso istante in cui lo fai tu?

Quanti di questi saranno famosi o scriveranno qualcosa di così fondamentale da meritare di essere copiato?

Per diventare un grande compositore e avere davanti a sé grandi orchestre si deve essere dotati e fare tanta pratica, pratica, pratica.

Sviluppare è un po' come imparare a suonare uno strumento, perché più si pratica, migliori si diventa.

Un avvertimento però: lo strumento che intendi imparare cambia ogni pochi mesi.

Benvenuto nel mondo dello sviluppo, in cui l'adattamento è la chiave, e non solo con le nuove tecnologie.

Devi adattarti agli artisti dalle gloriose idee, travestiti da designer che riversano su di te ore di analisi tipografica, colori e layout per creare il design più robusto che si possa immaginare.

La tua missione, se scegli di accettarla, è quella di tradurre e adattare le loro idee in qualcosa di interattivo e funzionale.

Dopo aver sviluppato per un po', le dita acquisiranno memoria muscolare che sputa istintivamente codice sullo schermo.

Eppure, ogni tanto, qualcosa va storto: un tag non è stato chiuso o è stato aggiunto un carattere in più.

Ora, arriva la parte veramente sconcertante dello sviluppo: la risoluzione dei problemi.

A volte è necessario versare gocce di sangue attraverso ore di codice e test per scoprire il problema, e altre volte, il problema scompare magicamente.

Tu non sai quello che hai fatto per risolvere il problema, e sei un po' scettico su questa dubbia risoluzione, ma acquisti alcune trappole per topi (magari sono stati loro a creare il problema e a risolverlo) e passi al prossimo progetto.

Gli sviluppatori, per la maggior parte, sono guidati dal richiamo del successivo sforzo. Lo sforzo di prendere ciò che sanno e legarlo con qualcosa di nuovo, per realizzare qualcosa di più.

Eppure, anche gli sviluppatori possono tenere qualcosa di stantio nella loro codifica, nonostante il mondo della programmazione continui ad espandersi, e allora l'unica soluzione è collaborare con altri sviluppatori.

Il modo migliore per espandere il tuo repertorio in maniera gratificante.

E' quasi impossibile conoscere ogni linguaggio di programmazione e ogni sfumatura in esso.

Si può essere in grado di scrivere codice in più linguaggi, ma c'è sempre qualcosa da imparare.

Quindi, tieni a mente: dalla codifica al successo si può, in anni di sacrifici o in un momento di deliziosa creatività.

In mezzo ci stanno l'adattamento, l'istinto e la capacità di passare al prossimo progetto.

Contatti

Log in or create an account